COMUNICATO STAMPA

Da giorni centinaia di pesci morti nello specchio d’acqua di Alserio

Moria di pesci nel lago di Alserio

Roberto Fumagalli: “Un altro episodio di cui non si conoscono i colpevoli”

 

ALSERIO (CO)  -  Centinaia di pesci morti nel lago di Alserio. A denunciarlo la Legambiente di Merone, intervenuta dopo le segnalazioni di alcuni pescatori.

L’episodio di moria sarebbe avvenuto questa settimana, al momento sono sconosciute le cause della moria.

 

Denuncia Roberto Fumagalli, presidente della Legambiente di Merone: “Non sappiamo le cause di questo fenomeno, ci chiediamo solo se le istituzioni, ARPA, Comune, Parco Valle Lambro, siano già intervenute per risalire alle cause della moria”.

 

I numerosi pesci morti sono ancora visibili anche dai giardini a lago di Alserio, dove si percepisce un forte odore.

 

 

Merone,  25 luglio 2003

 

LEGAMBIENTE - Circolo di Merone (CO)

Foto della moria di pesci nel lago di Alserio