Circa tremila persone hanno sfidato la pioggia partecipando alla quinta edizione della festa dedicata al mondo delle api e all’agricoltura biologica

La dolcezza del miele alla “Festa delle api” di Erba

Banchetti delle degustazioni presi d’assalto; molti bambini ai laboratori

ERBA (CO)  Il miele e le degustazioni dei cibi sono stati i protagonisti della quinta edizione della “Festa delle api”, che si è tenuta domenica 29 settembre a Villa San Giuseppe di Crevenna di Erba.

Circa tremila persone hanno sfidato la pioggia partecipando alla manifestazione dedicata al mondo delle api e all’agricoltura biologica, organizzata dal Circolo Ambiente "Ilaria Alpi" col patrocinio del Comune di Erba e della Comunità Montana del Triangolo Lariano.

Le novità di quest’anno sono state le degustazioni di cibi (dolci, formaggi e altre pietanze) a base di miele preparate dall'Istituto alberghiero Romagnosi di Longone al Segrino, i cui banchetti sono stati presi di assalto dai partecipanti. Successo anche per l’“ape-ritivo” preparato dagli alunni dell’istituto.

All’interno del cortile di Villa San Giuseppe per tutta la giornata è stata allestita l’esposizione e vendita dei mieli del territorio e dei prodotti delle aziende agricole locali.

Al mattino si sono susseguite le conferenze dedicate al progetto per l’agricoltura in città, all’apiterapia e un momento di approfondimento sulla malattia che sta colpendo i castagni, ovvero la cinipide.

Nel pomeriggio i laboratori per i bambini: lavorazione della cera, laboratorio della pasta madre, creazione di origami. E poi altri momenti di gioco dedicati ai più piccoli.

Per la prima volta, quest’anno in occasione della “Festa delle Api” si è avuta l’apertura straordinaria del Museo Civico di Crevenna, che ha ospitato la mostra fotografica di Marina Gallandra: “La società delle api: immagini da un mondo straordinario”.

Altre informazioni e foto sulla “FESTA DELLE API” sul sito www.circoloambiente.org

 

CIRCOLO AMBIENTE “Ilaria Alpi”

 

Erba,  30 settembre 2013