COMITATO PENDOLARI FERROVIA COMO-LECCO

 

COMUNICATO STAMPA

Dopo la "pausa" di agosto, ancora numerosi ritardi (superiori anche a 20 minuti!) per i treni della linea Como-Lecco

CONTINUANO I DISAGI PER I PENDOLARI DELLA FERROVIA COMO-LECCO

Il 10 ottobre a Merone un incontro pubblico coi Sindaci


Ancora forti disagi per i pendolari della ferrovia Como-Lecco. Infatti con la ripresa in servizio dopo la "pausa" di agosto (il treno andato ... in ferie), sono ricominciati i ritardi su numerose corse. Ritardi che in alcuni casi sono arrivati a superare i 20 minuti nella tratta da Molteno a Como e viceversa, tantissimo per una tratta di 40 minuti.


Il Comitato pendolari denuncia questi ennesimi disagi, che sono da sommare alle soppressioni verificatesi lo scorso mese di luglio (prima dell'interruzione della linea per le prime 3 settimane di agosto!): ci sono state ben 20 corse soppresse e 2 corse annunciate come soppresse e poi effettuate all'ultimo minuto senza preavviso. In confronto, le corse omesse nel periodo febbraio-marzo (27 in 2 mesi) sono quasi poche!

 

veramente vergognoso come una linea che gi ha poche corse al giorno e che gi subisce la chiusura per l'intero mese di agosto debba anche essere penalizzata fortemente nel mese di luglio e poi, con la ripresa di settembre, assumere ritardi di 20 minuti!

 

Inoltre, per quanto riguarda i bus sostitutivi, la situazione disastrosa non cambiata: quelle volte che vengono istituiti, non viene data alcuna informazione ai pendolari e soprattutto il bus non passa mai dalle stazioni intermedie. Pertanto i bus sostitutivi sono assolutamente inutili. La Como-Lecco una linea che non pu e non deve essere effettuata con bus sostitutivi: il servizio svolto dal treno  insostituibile.

 

Si ricorda che il Comitato pendolari ha organizzato (in collaborazione col Circolo Ambiente "Ilaria Alpi" e col patrocinio del Comune di Merone) per il prossimo 10 ottobre a Merone un incontro pubblico dal titolo "Rilanciamo la ferrovia Como-Lecco", in cui si discuteranno le problematiche della linea e le proposte di rilancio. All'incontro sono invitati tutti i sindaci della tratta, oltre che Regione Lombardia e Trenord.

Como,  15 settembre 2014

COMITATO PENDOLARI FERROVIA COMO-LECCO

 

In allegato l'invito per l'incontro del 10 ottobre a Merone.